William Buick guida la casa di Unibet per il “2000esimo vincitore” di Saeed bin Suroor

Dopo un paio di difficili notizie nella scorsa settimana, qui è arrivato un po ‘di sollievo per Godolphin quando i suoi familiari colori blu sono stati portati ad un successo sorprendentemente facile nella gara di Sky Hunter, che ora punta alla Melbourne Cup . Ma forse una prestazione più impressionante è venuta dal suo allenatore, Saeed bin Suroor, che è apparso rilassato e a suo Unibet agio nonostante avesse provocato polemiche poche ore prima con la sua decisione di deprezzare James Doyle dalla sua posizione di principale fantino della scuderia.

Spesso custodito nei suoi rapporti con i media, Bin Suroor non avrebbe potuto sembrare più a suo agio in questa occasione, aggredire i fotografi e battere allegramente domande su Doyle sulla base del fatto che “la storia finisce qui”, parole pronunciate mentre gesticolavano una relazione nel suo giornale.Invece, richiamò l’attenzione sul suo stesso disco, sostenendo che Sky Hunter era il 2000esimo vincitore della sua carriera. James Doyle perde il ruolo di Unibet protagonista per Saeed bin Suroor mentre William Buick prenota in Per saperne di più

Quel totale non poteva essere immediatamente verificata perché i dettagli dei vincitori nella sua città natale di Dubai non sono facilmente disponibili, ma la carriera di 22 anni di Bin Suroor è stata enormemente impressionante in ogni lettura. Il suo numero di vincitori nella sola Gran Bretagna ora è pari a 1.383 e ci sono stati quasi 200 successi di alto livello nei paesi di tutto il mondo. Ma Bin Suroor deve ancora aggiungere a quel Gruppo 1 di quest’anno, in cui il suo Unibet cantiere sembra essere stato così gravemente colpito da un virus come qualsiasi altro in Newmarket.Affascinante, ha difeso se stesso sostenendo che Godolphin non gli ha trasmesso lo stesso calibro di animale che era solito ottenere.

“La qualità dei cavalli che abbiamo nella mia stalla è completamente diversa rispetto a 20 anni fa . A quel tempo, abbiamo ricevuto tutti i cavalli e gli animali della migliore qualità, ma negli ultimi tre anni, la qualità non era abbastanza buona. I bambini di tre anni quest’anno non erano molto bravi.

“Ma i bambini di due anni sono gentili, stanno bene, alcuni di loro.Nel loro lavoro, questa settimana e l’ultima, mostrano qualche lezione e spero che alcuni di loro diventeranno star da lì. ”

Questo tema è venuto fuori di nuovo quando a Bin Suroor è stato chiesto di scegliere alcuni punti salienti della carriera, avendo raggiunto un punto di riferimento così Unibet significativo. “Dubai Millennium, Fantastic Light, Daylami quando ha vinto alla Breeders ‘Cup, Lammtarra, così tanti. È difficile scegliere, ma erano tutte stelle. “Con un po ‘di enfasi, ha aggiunto:” Ci mancano, grande tempo. ”

Sky Hunter, partner qui da William Buick, probabilmente non è il cavallo Bin Suroor ha bisogno di tornare nel grande momento. Questa era solo una gara in lista, che gli era stata praticamente regalata da un duro sforzo del favorito Mount Logan.E ‘stato sconfitto nella Melbourne Cup dello scorso anno e, anche dopo questo successo, è disponibile a 100-1 per la gara del 1 ° novembre.

strong> Suroor non sarebbe stato disegnato sui piani di guida per l’handicap di Flemington, in cui poteva anche dirigere Beautiful Romance, Secret Number e altri. Pur non volendo affrontare le notizie di Doyle, era chiaramente desideroso di minimizzare il suo Unibet scommesse online significato e indicò le dichiarazioni del venerdì a Newmarket, dove avrà corridori in due gare quotate e ha prenotato Doyle per uno e Buick per l’altro.

Fondamentalmente, Bin Suroor ora vuole essere libero di scegliere il fantino che ritiene migliore per il cavallo e per l’occasione e i suoi datori di lavoro Godolphin si accontentano di fargli avere quella libertà.Si aspetta che Doyle rimanga parte della sua squadra il prossimo anno e oltre, ma il fantino è abbastanza talentuoso da attrarre altre offerte.La speculazione sulla stampa ha suggerito che Godolphin potrebbe ancora tentare di organizzare un ritorno in questo paese per James McDonald, il giovane neozelandese che ha vinto un gruppo due nei loro colori durante la settimana gloriosa qui a luglio.

Sacred Act, che ha è stato un favorito per il Cambridgeshire Handicap di sabato, è probabile che manchi la gara dopo che John Gosden, il suo allenatore, ha Unibet bonus di benvenuto trovato il cavallo rigido in un posteriore, mercoledì sera.

“Direi che è Il 99% è improbabile che venga dichiarato al mattino “, ha affermato Gosden. “È un grande peccato.” L’allenatore non può ancora essere sicuro se la ferita è una rottura muscolare o qualcosa di più significativo, lasciando aperta la possibilità che il cavallo corra di nuovo quest’anno.

Gosden aveva notizie migliori riguardo Jack Hobbs, vincitore dell’Irish Derby dello scorso anno, che dovrebbe tornare in azione ad Ascot’s Champion Stakes il mese prossimo.

Coolmore ha confermato il ritiro del suo miler The Gurkha, che ha richiesto un intervento chirurgico per un colon sfollato il mese scorso .